≡ Menu

Incontrano Citera

Isola

Citera o altrimenti Tsirigo trova a sud del Peloponneso e il nord occidentale di Creta, bagnata dal mare Myrtoo est, ovest e Ionio a sud di Creta. Una superficie di 2.450 chilometri quadrati e la geografia dell 'isola è un altopiano con montagne, il più alto è il Mermigkaris 550 metri di altitudine, coste frastagliate, Lagos con vegetazione rigogliosa e numerosi torrenti che portano alle spiagge piccole e grandi.
Il clima dell'isola è temperato con inverni miti ed estivi, e umidità relativamente alto trasportato dal Mar Ionio, creando condizioni favorevoli per la flora e la fauna dell'isola. L'isola ha registrato o maggiore varietà di erbe in Grecia, anche sulla base dei dati della Società Ornitologica è una tappa fondamentale per gli uccelli migratori in viaggio verso sud loro a climi più caldi.

Persone

La popolazione di Citera è pari a 3.500 abitanti al censimento del 2011, Citera hanno la loro principale occupazione in agricoltura, zootecnia, pesca e negli ultimi anni lo sviluppo di servizi turistici di qualità per le vacanze estive e la ricreazione.
Le merci prodotte dal luogo è l'olio d'oliva, miele di timo famosa con numerosi riconoscimenti internazionali per la sua eccellente aroma e il sapore, l'olio di noci divenuta negli ultimi anni conosciuti in Grecia e all'estero, semprevives piccoli fiori gialli Non vuoi mai Fatourada champagne bevanda dolce. Ricordiamo, inoltre, è il gusto eccellente e grande varietà di pesci dai mari dell'isola e la qualità unica aragosta e astice.
Anche grazie al suo terreno fertile e clima adatto sono coltivati ​​quasi tutte le verdure, frutta e verdura sono spesso disponibili sul mercato locale da piccoli produttori e contadini nei bazar locali direttamente ai consumatori e ai visitatori per l'isola soprattutto in estate.

I villaggi

Citera ha molti villaggi e molti di loro sono tradizionali, la capitale del Paese a sud con molte dimore e le strette vie, altri villaggi interessanti sono Kapsali cosmopolita, con molti negozi turistici e la vita notturna, il fiume nel centro di isola con il maggior numero di abitanti, il prato, il Mylopotamos tradizionali conservati accordo con la Città Bassa, Agia Pelagia con l'infrastruttura più grande struttura ricettiva dell'isola, così come villaggi tradizionali e Aroniadika Karavas.

Infrastrutture

L'isola ha una vasta rete stradale con la maggior parte delle strade sono asfaltate, i turisti durante le vacanze estive sono buone per disporre di mezzi di trasporto, altrimenti l'isola troverete agenzie di noleggio auto, taxi e bus quotidiano locale lungo il strada principale.
Il porto principale è in Diakofti, voli e traghetti dal porto del Pireo da Napoli e da Gythio Kastelli e Chania. Anche oggi in Kythira dell'aeroporto parte ogni giorno Olympic Airways.

Storia

La storia dell'isola affonda le sue radici nell'era del mito nascita di Afrodite e arricchito con una ricchezza di monumenti storici di epoche diverse, come il santuario minoico di picco unico in Grecia, importanti monumenti bizantini come prima capitale dello stato di Paleochora isola, i castelli del paese e delle chiese Mylopotamos importanti come San Pietro in rada e San Demetrio in Pourko, il più grande ponte in pietra in Grecia Kantouni in Livadi, il grande faro marino lanterna nel nord dell'isola.

Nature

La bellezza di Kythira pieno di paesaggi unici, come l'area in un mulino o Mylopotamos mulini, che è un'attrazione turistica di primo piano, la grotta di Santa Sofia con gli affreschi del 13 ° secolo, il canyon di Paleochora, i percorsi unici sentieri per passeggiate in tutto il isola, belle spiagge, alcune delle quali hanno vinto premi Bandiera Blu per le acque pulite, quali sabbia o Firi dingle Poor.
Non a caso, la rapida crescita del turismo negli ultimi anni per Citera, dove la combinazione di bellezza naturale con l'ospitalità e le strutture turistiche eccellenti offrire ai visitatori un indimenticabile vacanze estive.

Vai Citera questa estate per una vacanza di sole!

{ 0 comments… add one }

Leave a Comment

Next post:

Previous post: